Ultima modifica: 3 dicembre 2019

I Ponti di Verona (2c Simeoni) nei “Quaderni della Dorsale”: presentazione il 5 dicembre

 “Tutti uguali eppure tutti diversi: così siamo noi e così sono le cose che osserviamo”

I ragazzi dell’attuale 2C della scuola “Simeoni” hanno interpretato i ponti di Verona secondo la loro visione, nell’ambito di un’unità didattica di apprendimento proposta alle classi prime nel precedente anno scolastico (2018/2019), avente come tema “l’acqua”. Tutti i lavori sono stati poi raccolti in un calendario per l’anno 2020. Ogni disegno è come un racconto che narra emozioni e stati d’animo diversi. I colori e le forme si esprimono con molteplici linguaggi rappresentando il senso della realtà, che ognuno di loro vede e vive in modo diverso.  Il loro progetto è stato ospitato nella neonata pubblicazione “I quaderni della dorsale” nella sezione dedicata alle scuole. L’incontro tra “i quaderni” e la scuola è stato il completamento del percorso che ha visto nascere questo nuovo progetto editoriale, che ha lo scopo di raccogliere e veicolare conoscenze, informazioni e cultura del nostro territorio. Ecco dunque che generazioni e linguaggi diversi si incontrano per comprendersi e imparare reciprocamente a velocità diverse.
(dal sito www.montorioveronese.it)

Locandina serata del 5 dicembre presentazione Quaderni della Dorsale

 

 

 

 

 

 

 

 




Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi